#wmf2018: Fitprime vince (due volte) la Startup Competition!

Si era chiusa con oltre 400 progetti candidati la call della Startup Competition più grande d’Italia del Web Marketing Festival 2018 l’evento più completo sull’innovazione digitale che ha, tra i suoi Media Partner, anche StartUp Magazine.

Sin dalla prima edizione, l’obiettivo del Festival è anche quello di procurare effettive opportunità di rinnovamento, rilancio e sviluppo socio economico del nostro Paese, in particolare di agevolare startup promettenti nella loro fase ascensionale. In quest’ottica, quest’anno, il Palacongressi di Rimini ha allestito anche una Sala Startup e Imprenditorialità, una sorta di upgrade formativo e palestra di confronto tra giovani imprenditori e i loro potenziali supporter.

Dopo un’intera mattinata di approfondimenti e scambi di informazioni, i 6 finalisti dei progetti candidati sono saliti ieri -venerdì 22 giugno– sul palco della Sala Plenaria per presentare in pochi minuti i loro pitch ai partner dell’iniziativa e agli investitori. Ma è stata Fitprime a convincere tutti: pubblico e giuria.
La giuria di professionisti ha valutato (anche a seguito di domande specifiche poste ai CEO al termine della loro presentazione) le potenzialità delle idee imprenditoriali e il pubblico, numeroso e partecipe, ha votato dal proprio smartphone, nei 30 secondi seguenti il pitch, il progetto che più lo aveva colpito.
I plus di Fitprime -l’app che offre un abbonamento unico per tutte le palestre convenzionate e propone di poter utilizzare il servizio come, dove e quando vuoi, senza costi di commissione, iscrizione o altre tasse aggiuntive- sono stati magistralmente e appassionatamente messi in luce da Matteo Musa, Ceo e co-founder dell’azienda. I traguardi e i numeri raggiunti in pochi anni dalla sua fondazione, oltre che la bontà dell’idea e l’efficienza della struttura organizzativa, hanno probabilmente decretato la duplice vittoria.

Ammonta a oltre 350.000 euro il valore complessivo dei premi che incubatori e investitori partner dell’iniziativa hanno messo in palio. Onore a tutti i finalisti e appuntamento con Matteo per l’intervista rilasciata ieri a StartUp Magazine, presto online.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *