NTT DATA inizierà la distribuzione Mondiale dell’innovativa soluzione della calabrese GiPStech

A partire da 1° giugno, NTT DATA inizierà la distribuzione su scala Mondiale dell’innovativa soluzione realizzata dalla giovane azienda calabrese GiPStech, che lo scorso marzo ha vinto l’edizione italiana dell’Open Innovation Contest NTT ed è volata a Tokyo alla Gran Finale globale.

La rivoluzionaria tecnologia di GiPStech permette di estendere la localizzazione in tutti quei contesti e situazioni in cui il GPS non risulta sufficiente, senza utilizzare dispositivi proprietari ma facendo leva sui sensori ormai diffusi in smartphones, tablet e dispositivi industriali. La tecnologia brevettata di GiPStech offre una localizzazione altamente performante e a bassa infrastruttura, una proposta molto affine al business di NTT DATA e con grandi potenzialità nel mercato globale

“Questo è un traguardo molto importante per NTT DATA, – ha affermato Giorgio Scarpelli, Head of Innovation and Technology NTT DATA Italia – rappresenta infatti la prova concreta che siamo in grado di mettere a sistema le idee che provengono da giovani aziende. Grazie ad un approccio aperto all’innovazione, NTT DATA ha messo la propria storia e i propri mezzi a disposizione dei giovani talenti e delle loro idee, creando una triangolazione virtuosa tra NTT DATA, le startup e il cliente finale. Un approccio vincente proprio perché si nutre di risorse e competenze tecnologiche provenienti dall’esterno dell’azienda”.

La tecnologia, basata su sofisticati algoritmi di sensor-fusion e coperta da numerosi brevetti, fa uso non solo dei segnali provenienti dai vari dispositivi emettitori di segnale (Wi-Fi, Bluetooth a basso consumo energetico, e altre) installati nell’ambiente ma anche di misurazioni del campo geomagnetico (che variano in base alla forma di un edificio) in combinazione con una sofisticata analisi inerziale del movimento dell’utente svolta attraverso un motore di Pedestrian Dead Reckoning (PDR) riconosciuto come uno dei più avanzati al mondo. La tecnologia permette il calcolo accurato della posizione anche in aree interne e oltre la portata del GPS mantenendo allo stesso tempo molto bassi i costi legati all’infrastruttura di supporto. Semplicemente utilizzando un’applicazione per smartphone gli utenti saranno in grado di avere accesso a informazioni di localizzazione di alta precisione. Le aziende potranno utilizzare questa nuova informazione per soddisfare una vasta gamma di bisogni di fornitura di servizio localizzato e tracciamento di asset e persone in movimento: dalla navigazione degli utenti di grandi strutture commerciali all’analisi dei flussi di produzione, dalla visualizzazione della congestione alle operazioni di evacuazioni in casi di emergenza.

Gaetano D’Aquila, CEO e Fondatore di GiPStech, ha dichiarato: “NTT Data si conferma come una delle realtà più attente all’ecosistema delle start-up tecnologiche e anche grazie al loro impegno continueremo a rispondere con la giusta forza al crescente interesse che molti potenziali clienti stanno mostrando verso una tecnologia che riteniamo distruttiva e rivoluzionaria. Questa tecnologia consentirà da subito, attraverso la sua integrazione, di accrescere il valore di soluzioni software pre-esistenti e consentirà progressivamente di sviluppare soluzioni software che oggi sono ancora al di fuori della nostra immaginazione”

NTT DATA realizzerà la funzionalità di individuazione della posizione con altissima precisione attraverso l’utilizzo di una tecnologia di posizionamento “indoor hybrid”, che combina radiofrequenza dinamica dell’utente e geomagnetismo per fornire un servizio di alta precisione, ad un costo dell’infrastruttura molto basso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *