Mukako.com chiude round per oltre 2 milioni di euro complessivi

Mukako.com, l’innovativa startup focalizzata nel segmento dell’e-commerce di prodotti e servizi per la prima infanzia ad alto potenziale di crescita, ha chiuso un nuovo importante round di finanziamento per €1,35 milioni.
Questo Round A si conclude a poco più di un anno di distanza dal Seed Round da €500.000, e porta la raccolta complessiva a €1,850 milioni, oltre che a preparare il prossimo round. Le dichiarazioni di interesse ricevute hanno infatti superato l’importo deliberato per l’aumento di capitale e Mukako, in quanto start up innovativa, ha emesso nuovi strumenti finanziari partecipativi per €1 milione, già sottoscrivibili e che convertiranno in capitale al prossimo aumento.

A questo, va aggiunto che la società ha contestualmente chiuso con grande successo un’importante campagna di crowdfunding su Kickstarter per l’innovativo progetto [MU]table, un originale tavolo per bambini ricco di giochi e funzionalità che ha raggiunto la ragguardevole cifra di €222,254, posizionandosi come la tredicesima campagna italiana ad aver raccolto più fondi negli 8 anni di storia della celebre piattaforma di crowdfunding su oltre 2600 progetti. Anche su questo progetto l’interesse è stato tale da convincere la società a lanciare una nuova campagna di crowdfunding, già in corso, anche sulla piattaforma Indiegogo Indemand.

Martina Cusano, co-founder di Mukako, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto anche in questo round il supporto di investitori di primissimo livello, sia tra quelli che ci hanno accompagnato fin dal principio che tra i nuovi. E ’stata apprezzata la bontà del progetto e riconosciuta la preparazione di tutto il team, due fattori chiave che ci hanno permesso di chiudere il primo anno completo di esercizio, con vendite per oltre €1 milione e di raggiungere nei primi mesi del 2017 una crescita di oltre il 400% sullo stesso periodo del 2016, un trend costante che rafforza il nostro obiettivo di chiudere l'anno con una crescita complessiva di oltre il 600%”.

Elisa Tattoni, co-founder di Mukako, "La nostra missione è diventare il punto di riferimento per i genitori, italiani e non solo, sia attraverso la vendita di prodotti classici per l’infanzia, sia attraverso lo sviluppo di progetti all’avanguardia. In questo senso il lancio del nostro primo prodotto su Kickstarter riflette sia la nostra strategia di sviluppo che un importante passo verso l’internazionalizzazione. La campagna è stata sottoscritta per oltre il 95% all'estero, principalmente in US e Nord Europa. Il mercato potenziale è enorme e grazie al supporto dei nostri investitori ci stiamo apprestando ad entrare in una nuova eccitante fase di crescita". 

Oltre a [MU]table, tra i progetti originali che hanno caratterizzato il percorso di crescita di Mukako.com in questi ultimi mesi, vanno ricordati Bubuk.com, un sito dove è possibile creare libri per bambini personalizzati, e lo sviluppo di nuovi prodotti come la Babybox, un supporto prezioso e smart per i genitori che contiene tutto il necessario per prendersi cura del neonato.

Advisor di Mukako per l’operazione è stato l'Avvocato Piergiorgio Mancone dello studio Legislab.

Gli investitori

Tra gli investitori di Mukako compaiono molti business angels italiani ma anche stranieri, tra cui Franco Gianera (Co-founder di BuyVip Italia) e Giovanni Gardelli (monetization manager @ Snapchat Los Angeles), i family office Rancilio Cube e Rancilio Farm, e l'investitore istituzionale Focus Futuro.

Paolo Vacchino, Chairman di FocusFuturo ha dichiarato: "Abbiamo conosciuto Martina e Elisa sin dai primi mesi di avvio di Mukako e seguito con grandissimo interesse lo sviluppo del loro progetto. Dopo aver partecipato al seed round e visto gli incredibili risultati ottenuti nel corso di questo anno di investimento, abbiamo aderito con grande convinzione anche al round A. Il mercato che questa startup sta innovando è enorme e iper potenziale e il team ha un'esperienza incomparabile nell'ambito e-commerce e startup".

Luca Rancilio, Founder di Rancilio Cube, sottolinea: "L'investimento in Mukako rappresenta per la famiglia Rancilio un ulteriore passo del nostro viaggio nel venture capital. Elisa e Martina sono un esempio cristallino della forza e della perseveranza delle imprenditrici di nuova generazione. Siamo molto orgogliosi di far parte della compagine sociale della loro impresa".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *