Forum della Comunicazione 2017: l’uomo e la sua creatività per questa 10° edizione

Si sa, siamo agli albori di una nuova trasformazione (nota come quarta rivoluzione industriale) che sta modificando radicalmente il modo in cui viviamo, lavoriamo e comunichiamo. 
Il cambiamento globale in corso, caratterizzato dalla dominanza di tecnologie intelligenti, sta riformulando – secondo nuove forme – sfera fisica, digitale e biologica mettendo in discussione il significato stesso di essere umano. 

Alla luce delle numerose innovazioni introdotte (tecnologia portatile e disponibile ovunque, robot intelligenti, driverless cars, aumento delle capacità cerebrali grazie alla neuro-tecnologia) si rende necessario tuttavia ripensare al nostro ruolo come esseri umani all’interno di una società dominata dalle tecnologie. 
Da questa riflessione nasce il Forum della Comunicazione 2017 che, nel celebrare la sua decima edizione, vuole proporre un approccio che valorizzi l’uomo mettendo in risalto ciò che lo rende unico generatore di idee: la creatività.

StartUp Magazine è official Media Partner di questo importante evento in cui le startup e i nuovi progetti d'impresa saranno sicuramente protagonisti e in cui l'innovazione si fonde, come in un mix ben amalgamato, con la più antica delle fonti d'ispirazione: la mente umana. Nel forum, che si terrà l'8 giugno prossimo nella bella location di Palazzo Lombardia a Milano, 100 Opinion Leader si confronteranno con la vasta Business Community dell’Italia che Comunica e cercheranno di dare risposte al dibattito su quelli che sono i nuovi concetti "chiave" della Comunicazione di oggi: #postverità #consenso #impresa4 #digitalexperience #eventexperience #programmatic #reputation #everywherecommerce #digitaltransformation #inboundmarketing #smartlife #bigdata #sicurezza #privacy.
Segui l'evento da qui al suo svolgimento, leggi le nostre interviste esclusive e i pezzi di approfondimento. Stary tuned.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *