Arriva Ooho!, la bolla d’acqua commestibile. Addio bottiglie…

Al primo sguardo sembra un piccolo palloncino trasparente, ma è molto di più. Sembra un'invenzione che viene dal futuro ma oggi è invece una realtà acquistabile.
Proprio nel corso degli ultimi sei mesi, infatti, lo Skipping Rocks Lab ha testato questa particolaresfera d'acqua nei propri laboratori di Londra ed èfinalmente giunto il via libera per la commercializzazione di questo prodotto innovativo dal nome curioso: Ooho! la bolla d'acqua commestibile che sogna di eliminare le bottiglie di plastica.
Si tratta di una specifica membrana composta da alghe, incolore e aromatizzabile che permette di consumare l’acqua contenuta al suo interno semplicemente infilandola in bocca e facendola scoppiare.
Il risultato? Persone dissetate e zero impatto ambientale!
I vantaggi?
– È ottenuta al 100% da alghe.
– È biodegradabile entro 4-6 settimane.
– È commestibile, con la possibilità di aggiungere sapori e colori.
– È sempre fresca (durante i pochi giorni di vita).
– Contiene 5 volte meno anidride carbonica in meno rispetto al PET e richiede 9 volte meno energia
– È più economica rispetto alla plastica (PET).
I suoi inventori? Tre ingegneri spagnoli che, nel 2014, trovano insieme un modo per ovviare alle costose, inquinanti, minacciose bottiglie. Sono Rodrigo García GonzálezGuillaume Couche e Pierre Paslier i quali, pare, abbiano appena trovato fondi per arrivare a mettere Ooho! in commercio entro un anno.
Attendiamo curiosi…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *